7 marzo 2017

0

DIVAGAZIONI ALIENE e STRANE VISIONI - Segnalazione

Veloci! Veloci! Che il tempo è il peggior tiranno potessimo inventare.

Un post breve, anzi brevissimo, dunque, per segnalarvi l'uscita di due antologie che contengono, tra l'altro, due miei racconti. Ovviamente strani, stranissimi e con protagoniste fanciulle dolenti e intrappolate (sia mai che ci scappi un sorriso, dea Malinconia).


Il primo in ordine di uscita, cioè l'ultimo (è uscito ieri), è Divagazioni aliene, ebook piccino ma pregno di contenuti che racchiude tre racconti, classificatisi vincitori parimerito dello Short Kipple dell'anno passato (2016). Uscito per la collana Capsule, in Divagazioni aliene sono presenti Il mistero del tuo corpo, il mio racconto; Nostra signora eternità di Alessandro Schillaci e Parole di pioggia di Gabriele Valenza. 

Io li ho letti e vi dico che, secondo me (parere del tutto disinteressato, eh) vale tutto il vostro tempo (e non ve ne porterà via molto, sapete?)

Qui un piccolo estratto della mia storia: 
"Fu un lento, prolungato istante. Il fluido movimento dei muscoli che curvavano.
Le cosce di lei si chiusero come valve sui fianchi dell’altro, stringendolo in una morsa di dolore e desiderio.
Le mani risalirono le braccia umide di mare e adrenalina. Le giunture delle falangi si dissaldarono; carne e pelle mutarono in cedevoli, duttili mucose. Le dita, ora vibranti arti ricchi di sensori, si tesero alla ricerca di un varco nella morbida nuca del suo amante. Fessura di sangue, ossitocina, dopamina.
Lui si agitò, mentre lei lo penetrava.
Lei aumentò la stretta degli arti inferiori, allacciando le estremità roride e calde attorno a quel tenero corpo gelatinoso.
Lottarono, eccitati e furiosi. Una danza di morsi e code dibattenti; di schiocchi di gola e gemiti sanguinanti.
L’istante si fece frenesia e poi si disfece in un sibilante, ottuso grido di piacere.
E il corpo di lei, del tutto aperto, lo accolse."
Qui il link al blog di Kipple, se volete saperne di più: DIMMI DI PIù

[Divagazioni Aliene, Aa.Vv., Kipple, collana Capsule, formato digitale, 51 pagine, 0,95 €]


Il secondo, ovvero il primo in ordine di uscita, è Strane Visioni, antologia Aa.Vv. edita da edizioni Hypnos che raccoglie il meglio dei racconti presentati al premio omonimo (a proposito, se volete partecipare alla quarta edizione del premio Hypnos siete ancora in tempo) nei suoi primi tre anni di attività.
Sono racconti molto vari ed eterogenei, che vi permetteranno di perdervi nel perturbante mondo del weird italiano. Click per saperne di più

[Strane Visioni, Aa. Vv. 472 pagine, collana Modern Weird, a cura di Andrea Vaccaro e Ivo Torello, 2016, 18,90€]








Restiamo in contatto? InstagramTwitterGoodreadsFacebook

About. Appassionata lettrice, nonchè abituale frequentatrice di mercatini, biblioteche e altri luoghi polverosi, vado a caccia di libri muffiti e storie dimenticate. Ho scritto per Kipple, LaPiccolaVolante, Hypnos, Altrisogni e DelosDigital. Mi occupo di narrativa (di genere e non) e delle stranezze del passato.
Facebook Twitter Goodreads Instagram

Nessun commento:

Posta un commento

I tuoi commenti sono una parte importante del mio blog. Lascia un messaggio. Grazie ♥